Mindfulness Based Stress Reduction M.B.S.R. 8 incontri per ridurre lo stress

Mindfulness Based Stress Reduction M.B.S.R. 8 incontri per ridurre lo stress

Il programma che proponiamo è quello di riduzione dello stress basato sulla Mindfulness (MBSR), ed è indirizzato a chiunque desideri raggiungere un livello di benessere psicofisico più elevato

In presenza presso l’Istituto RETE sito in Via Nazionale 204; on line attraverso la piattaforma zoom

La Dott.ssa d'Angerio è Psicologa e Psicoterapeuta Cognitivo Comportamentale. E' insegnante Mindfulness qualificata dal Center for Mindfulness (Massachussets University) e insegnante di programmi di Mindfulness Parenting. Conduce da 10 anni programmi M.B.S.R. e Mindfulness Based Cognitive Therapy (M.B.C.T.) rivolti ad adulti e adolescenti

Il protocollo Mindfulness Based Stress Reduction (MBSR) , è un programma per la riduzione dello
stress ed è stato ideato dal Prof.  Jon Kabat Zinn  alla fine degli anni ’70 presso l’Università di
Worcester (Boston) Massachusetts.
Il programma è stato provato su più di 13.000 persone producendo effetti positivi sia sul piano
fisico che mentale.
I partecipanti del programma MBSR, invece di alimentare lo stress rimanendo preda del vortice dei
pensieri e delle emozioni, apprendono a restarvi vicino senza esserne travolti, trovando un posto di
osservazione calmo da cui esplorare.
Questo lavoro richiede la pratica regolare dell’attenzione momento per momento,
un’appropriazione di ogni istante della nostra esperienza, bella o brutta che sia, presenti a noi stessi.
Coltivando la consapevolezza si scoprono dentro di noi spazi di profondo rilassamento, calma e
chiarezza.
Aiuta a coltivare una modalità di relazione decentrata verso l’esperienza, a disattivare
intenzionalmente gli automatismi dei pensieri, a lasciar andare la tendenza alla proliferazione
mentale liberandosi così da un compulsivo e doloroso rimuginio sulle esperienze dolorose.
La sua applicazione è basata sulla pratica di meditazione orientale Theravada e si fanno esercizi di
pratica formale (meditazione seduta, meditazione camminata, yoga, body scan ecc) e pratica
informale (attenzione consapevole alle attività quotidiane, mangiare, fare la doccia, pulire casa
ecc.)
Viene richiesto ad ogni partecipante un impegno simile ad un allenamento atletico, un’atleta che si
allena per una gara non si può esercitare solo quando ne ha voglia o quando il tempo è buono, la
continuità nella pratica è importante per raggiungere il risultato
E’ richiesto pertanto l’impegno di seguire gli esercizi fra un incontro e l’altro che dovranno essere
fatti giornalmente per 30-40 minuti.

Leggi il programma completo

Per INFORMAZIONI ed ISCRIZIONI: cell. 349 2561349 e-mail: stefania.dangerio@gmail.com